Grest 2020 di Villabartolomea (VR)


Il Centro Estivo ludico-ricreativo ed educativo è stato pensato per le famiglie per offrire momenti di svago e di divertimento ai ragazzi, e al tempo stesso per essere una risorsa educativa rendendo i ragazzi che vi partecipano i veri protagonisti attivi della loro esperienza estiva, attori vivaci e motivati. Per offrire questo tipo di servizio, è stato impiegato personale qualificato, unico modo per offrire attività e laboratori strutturati.

Primo fra questi il LABORATORIO ARTISTICO ispirato alla Globalità dei linguaggi tenuto da Cristina Berardo

PER LE PRIME IMMAGINI Cristina racconta: mediante il gioco strutturato si stimolano e sviluppano le percezioni sensoriali. Il tatto, la vista e l’udito raffinano la consapevolezza di sé, la percezione di chi si è e l’espressione delle proprie potenzialità. Attraverso la scelta di un colore, associato ad una persona, possa essere metafora per esprimere la propria originalità e valorizzare quella altrui, simbolo che ogni persona all\’interno della società deve trovare il suo posto senza essere emarginata.

PER LE SECONDE FOTO: con l’uso di colori, fogli di carta e fantasia, i ragazzi, spesso in difficoltà nel riconoscere e nell\’esprimere le proprie emozioni, sono stati accompagnati a farlo attraverso lo sviluppo di una storia indiretta, creata su personaggi ricavati dalla loro sagoma. In questa maniera e in modo semplice sono riusciti a parlare di sé, dei loro sogni e delle proprie emozioni. #areté #grest #villabartolomea #legnago #verona #laboratori #summer #esperienze #experience #gioco #divertimento

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti