Fango

Si parte nel fango. Il generale Zanella porta sul campo di battaglia della Palesella i suoi due luogotenenti a visionare il terreno, a conoscere l\’ufficiale di campo Angelo, a sottoporre i piani d\’attacco al silenzioso generale Gianluca. Si parla di logistica, di rifornimenti, di tempistiche…per adesso le truppe di terra rimarranno alle loro basi, in attesa fra l\’altro di un meteo migliore e dare tempo al luogotenente Karma di sondare estesamente il terreno, che a quanto pare presenta delle insidie…quando piove diventa fanghiglia infida, quando asciuga diventa arso, duro e insolente da coltivare..Ipse dixit Angelo. Guardandolo dall\’alto, il sito si presenta suggestivo, una bella porzione di campagna isolata, con alberi, fossi, sembra avere un\’anima antica questo posto, forse è a questo che si riallaccia la visione lungimirante del vecchio guerriero Zanella. In afflato mistico ed entusiasta sprona i suoi luogotenenti a vedere oltre la pioggia del gior a cogliere nell\’invisibile trama del nuovo progetto, le potenzialità in sonno che il luogo offre, e farle germogliare ed emergere nella luce della concretezza. Abbagliati e disincantati i luogotenenti annuiscono, comunque si parte. Karma/Jova

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti